I MIEI PASSI DI MARIA EMANUELA LEVA

sabato 18 settembre 2021

Tra i numerosi reportage, guide e romanzi concernenti il camminare a piedi ( tra questi c'è anche il mio romanzo visionario-metafisico Camminando verso l'Oceano, colgo sempre l'occasione per farmi pubblicità :-) ), ho trovato molto bello e interessante I Miei Passi di Maria Emanuela Leva. In questo libro sono meravigliosamente descritte le vicende di sette camminatori che dal Piemonte raggiungono Roma, attraverso una parte di 900 chilometri della via francigena italiana (Da Roma poi la francigena prosegue verso sud fino a Santa Maria di Leuca per altri 1000 chilometri).
In comunione con la natura, i camminatori proseguono tra mille bellezze italiane, stupendosi e arricchendosi; ma si im battono anche in inevitabili e se pur minimi tratti trafficatissimi - come quello che da Campagnano conduce a Roma - e, purtroppo, anche in posti del nord e del centro della penisola pieni di oggetti abbandonati, tristi alla vista ma soprattutto veleno per il pianeta.
Come per tutti i veri camminatori la meta non è la tappa finale ma il cammino stesso, passo dopo passo.